Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

8 brutte abitudini notturne che potrebbero rovinare la tua pelle

December 14th at 12:00am

Anche se le vostre abitudini serali e notturne sembrano del tutto salutari e innocue in realtà potrebbero nascondere delle insidie, in modo particolare per la salute della vostra pelle. Ovviamente non lascerò che queste “brutte” notizie arrivino senza delle valide soluzioni! Siete pronte?

COME PULISCI OGNI GIORNO IL TUO VISO

Quante volte ci é capitato di passare nuovamente un dischetto di cotone imbevuto di struccante sul nostro viso dopo aver dedicato parecchi minuti alla pulizia dal trucco e accorgerci che ci sono ancora dei residui di make up? Molte volte scommetto, e non ci deve sorprendere. I residui di trucco lasciati sul viso, giorno dopo giorno, possono danneggiare la salute della nostra pelle. Spesso usare un semplice struccante o detergente per portare via il trucco e lo sporco accumulato durante la giornata può non bastare, dunque una soluzione valida potrebbe essere quella di aggiungere dei prodotti a base oleosa tra quelli da utilizzare per questa operazione. Utilizzare dell’olio di mandorle dolci, per esempio, può aiutarci a sciogliere e rimuovere il mascara, il fondotinta, lo sporco e allo stesso tempo idratare intensamente la pelle.

USARE I PRODOTTI SBAGLIATI

Le cellule epidermiche si rigenerano durante la notte, dunque é necessario aiutare questo processo. Come prodotti notturni potrete utilizzare qualcosa di esfogliante, come l’acido lattico o l’acido glicolico, e riparatore come il retinolo e gli antiossidanti.

IL MODO IN CUI DORMITE

Utilizzare una federa di cotone non é sempre una buona idea. Molto meglio quelle in seta o satin. Questi tessuti non sfregano sulla vostra pelle impedendo che avvengano piccoli traumi e si creino brutti segni sul vostro viso, i quali con il tempo portano alla perdita di elasticità e alla formazione delle rughe.

MANTENERE UNA TEMPERATURA TROPPO ALTA IN CAMERA DA LETTO

Le temperature troppo alte possono seccare la pelle. Delle buone idee potrebbero essere quelle di spegnere o abbassare il termostato, usare un umidificatore, usare una borsa dell’acqua calda o aggiungere una coperta per rimanere al caldo senza creare ulteriore stress alla pelle.

NON DORMIRE CON TELEFONI O APPARECCHI ELETTRONICI NEL LETTO

Ci sono due ottime ragioni per tenere lontano il telefono dal vostro letto. La prima é che spesso questi apparecchi sono pieni di batteri e sporcizia accumulata spostandolo da un posto all’altro, dunque perché lasciare che questi batteri infestino il vostro letto immacolato, soprattutto il cuscino, lasciando che si trasferiscano poi sul vostro viso? Non é una buona idea. La seconda ragione é che le luci artificiali degli apparecchi elettronici interferiscono con la produzione di melatonina.

NON DORMIRE A SUFFICIENZA

Dormire abbastanza é per vitale per il nostro organismo così come per la salute della pelle. Dormire tra le sette e le otto pare essere un toccasana per la pelle, la quale ha tempo di recuperare, guarire, rigenerarsi.

BERE ALCOL PRIMA DI ANDARE A DORMIRE

Bere alcol prima di andare a dormire provoca disturbi del sonno e questo non ha buone conseguenze per la nostra pelle perché in questo modo si interrompe il processo di guarigione e rigenerazione necessario dopo la giornata. Con questo non si vuole dire di evitare del tutto l’alcol prima di andare a dormire ma di non farlo spesso.

FARE UNA DOCCIA LUNGA E BOLLENTE

Può essere normale pensare di fare una bella doccia calda dopo una giornata lunga e stressante ma purtroppo questa disidrata gravemente la pelle. La temperatura troppo alta dell’acqua, che sia troppo calda o anche troppo fredda, lascia la tua pelle davvero assetata. Le soluzioni sono semplici. Limitare il tempo della doccia a 5 minuti o abbassare la temperatura dell’acqua. Nel caso in cui una doccia bollente sia necessaria come in questi freddi giorno d’inverno, abbiate cura di idratare la vostra pelle subito dopo con un prodotto apposito.

Siete anche voi colpevoli di qualcuna di queste brutte abitudini?


Scelti per te

 

Detergente biologico per bambini, agli estratti vegetali di Camomilla, Elicriso e Calendula. Svolge un’azione lavante e rinfrescante molto dolce senza alterare il Ph fisioogico della pelle dei bambini. Ingredienti / Ingredients: Aqua [Water] (Eau),Sodium cocoyl sarcosinate, Hydroxypropyl methylcellulose, Calendula officinalis flower extract (*), Chamomilla recutita extract (*), Helichrysum italicum extract (*), Citrus aurantium amara (Bitter orange) flower oil, Achillea millefolium extract (*), Argania spinosa kernel oil, Lauryl glucoside, Benzyl alcohol,Glycerin, Coco-glucoside ,Glyceryl oleate,Sodium sunflowerseedamphoacetate, Ethylhexylglycerin, Phenethyl alcohol, p-Anisic acid, Levulinic acid, Lactic acid, Linalool, Sodium levulinate, Limonene, Sodium lactate, Sodium PCA, Sodium benzoate, Fructose, Glycine, Inositol, Niacinamide, Urea. * Da agricoltura biologica / Organically grown FORMATO: 250ml ​​​​​​​ DESCRIZIONE PRODOTTO Bagno delicato  per bambini agli estratti vegetali di  Camomilla, Elicriso e Calendula svolge un’efficace  azione lavante e rinfrescante, ideale per la pelle del  bambino e per la pelle più sensibile degli adulti . Questa speciale formulazione non altera il PH fisiologico dell’epidermide  previene gli arrossamenti, le irritazioni e screpolature cutanee. Non contiene cere minerali, paraffine, siliconi, conservanti chimici o coloranti. Modo d’uso: Applicare pochi ml di  prodotto sulla pelle e massaggiare delicatamente fino ad ottenere un po’ di schiuma,  risciacquare con acqua. Avvertenze: Tenere lontano dalla portata dei bambini. Solo per uso esterno, non ingerire. In caso di contatto con gli occhi risciacquare abbondantemente con acqua.

Aggiungi al carrello

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter e ottieni subito 5€ di sconto sul primo acquisto

Iscrizione avvenuta con successo
Iscrizione già presente nel sistema
Indirizzo e-mail non valido, si prega di verificare i dati immessi e riprovare.